ORDINI DI ACQUISTO: COME GESTIRLI E QUALI ACCORGIMENTI TENERE?

La gestione degli ordini di acquisto a fornitore ti porta via troppo tempo e hai paura di fare troppi errori?

Quando la gestione degli acquisti diventa troppo complicata il problema deve essere ricercato alla base. Contrariamente a quanto potrebbe apparire ai più inesperti, la gestione degli ordini non è un’attività che può essere “improvvisata”.  Gestire gli ordini di acquisto di un negozio significa avere a che fare con diversi aspetti dell’attività: sistemi informativi, risorse umane, gestione del magazzino e tanto altro.

Il negoziante ha la necessità di essere supportato in questa operazione e in tutto il processo dell’ordine, per questo è consigliato utilizzare degli strumenti all’avanguardia e studiati appositamente per queste necessità.

Si riveleranno un valido aiuto che permetterà di gestire i gli ordini in tutta tranquillità assicurando il buon fine del lavoro.

I vantaggi per i negozianti che utilizzano un software per effettuare gli ordini di acquisto:

  1. Evitare di basarsi solo sulle vendite o solo su una gestione visiva delle scorte ma creare delle proposte per gli acquisti potendo analizzare:
    • Vendite
    • Giacenze
    • Scorte minime
    • Tempi di approvvigionamento
    • Gruppi di articoli
    • Fornitori
  2. Analizzare migliaia di articoli e migliaia di vendite in tempi brevissimi in modo da creare facilmente le proposte d’ordine
  3. Evitare di ordinare della merce che è già in giacenza o è già stata ordinata precedentemente
  4. Evitare di ordinare merce che è stata venduta casualmente nel periodo analizzato ma non era venduta da molto tempo

Possiamo quindi affermare che è di fondamentale importanza essere affiancati da un programma gestionale per soddisfare tutte le richieste e per completare correttamente un ordine a fornitore.


Se sei curioso di capire tutte le funzionalità del software DUE Retail®, chiedici maggiori informazioni.

    Nome (obbligatorio)

    Email (obbligatorio)

    Messaggio

    Ho letto e accettato l'informativa sulla privacy

    Un pensiero su “ORDINI DI ACQUISTO: COME GESTIRLI E QUALI ACCORGIMENTI TENERE?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Torna in alto